martedì 12 febbraio 2019

Eventi - febbraio 2019



Febbraio 2019

02 febbraio
Caffè Letterario "Antica Caffetteria San Rocco".
Inaugurazione biblioteca "LIBeRI DI VOLARE"
La Biblioteca sarà aperta il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10:00 alle 11:00 e il martedì, giovedì e sabato dalle 17:00 alle 19:00
Previsti incontri settimanali ogni sabato alle ore 17.00

08 febbraio
ore 19.30 Palazzo Romano
presentazione del libro "L'onore e il silenzio" di Giovanni Mattencini
introduce il giornalista Enzo Quarto

17 febbraio
ore 17.30 Teatro Rossini - Gioia
Teatro con te | Alice
a cura dell'Associazione Culturale Ombre

17 febbraio
ore 18.30 Salone Circolo Unione
presentazione della raccolta di riflessioni poetiche "Oltre le apparenze" di Giuseppe Milella

18 febbraio
ore 16.30 Auditorium Liceo Scientifico
"Biotecnologie e salute", incontro con il prof. Giuseppe Procino

21 febbraio
ore 18.00 Chiostro Comunale di Gioia
conferenza del dott. Giovanni Giandomenico, urologo, su "I tumori alal prostata: prevenzione e cura"

22 febbraio
ore 19.30 Palazzo Romano
Incontro musicale "Intorno all'improvvisazione" con Giuseppe Goffredo, Alberto Maiale e Roberto Re David

24 febbraio 
dalle 9.30 alle 14.00 presso il poliambulatorio di Urologia dell'Ospedale Paradiso di Gioia
Giornata di Prevenzione dei Tumori della prostata a cura del dott. Giovanni Giandomenico, urologo,
Nota: Si avvisa che per domenica 24 febbraio i posti disponibili sono esauriti. Sono aperte le iscrizioni per domenica 3 marzo Per informazioni rivolgersi presso lo Sportello Sanitario Virtuale Gioiese
https://www.facebook.com/groups/571972099838312/


-----------------------------------------------------------------------------------

sabato 26 gennaio 2019

Giornata della Memoria 2019

In vista della Giornata della Memoria segnalo alcune iniziative e pubblicazioni interessanti.

- Il 26/27 gennaio 2019 presso il Teatro Rossini l'Università della Terza Età propone lo spettacolo di Marco Baliani "Del coraggio silenzioso"

- La casa editrice La Meridiana di Molfetta propone una selezione di libri dedicati alla Shoah intitolata "I libri della Memoria".
Tra gli altri è disponibile anche la graphic novel "174517 Deportato Primo Levi" di Franco Portinari e Giovanna Carbone, dedicata alla figura e la storia di Primo Levi.


- Segnalo inoltre due testi scritti qualche anno fa che ho avuto modo di leggere:

mercoledì 16 gennaio 2019

Eventi - gennaio 2019



Gennaio 2019


3 gennaio
Ore 19.30 – Palazzo Romano Domus Verba – Fai di me quello che vuoi, con Marco Cetera e Pierluca Cetera (RINVIATO)

4 gennaio
Ore 17 – Castello Svevo – Fiabe d’inverno

5 gennaio
Ore 18.30 – ex scuola Losapio – La Befana di Teatralmente Gioia


5 gennaio
Ore 20 - Chiesa S. Rocco - Recital poetico

lunedì 17 dicembre 2018

Eventi dicembre 2018



Dicembre 2018

11 dicembre

Ore 9.30 comune protesta coop


11 dicembre
Ore 18 – Sala Javarone – "Le malattie renali, prevenzione, diagnosi e cura". Relatore dr. Giuseppe Gernone

11 dicembre
Ore 17 – Castello – laboratorio natalizio XMAS Art Attak


11 dicembre
Ore 18.30 – chiostro - domande sulla scuola con Rocco Fazio organizzano Lions 


lunedì 15 ottobre 2018

ebook L'Italiano e la rete (Accademia della Crusca)

Anche quest'anno in occasione della Settimana della Lingua Italiana nel Mondo l'Accademia della Crusca diffonde gratuitamente un ebook realizzato in collaborazione con goWare.intitolato L'Italiano e la rete, le reti per l'italiano.

Di seguito il comunicato dell'Accademia della Crusca


Un nuovo libro elettronico dell'Accademia in occasione della Settimana della lingua italiana nel mondo: L'italiano e la rete, le reti per l'italiano


martedì 4 settembre 2018

Storie di Piazza - incontro con Gabriellla Genisi




Palazzo Romano Eventi
presenta
Gabriella Genisi
Secondo appuntamento per l’edizione 2018 di
“Storie di Piazza”
Dopo l’incontro con Francesco Carofiglio è la volta di Gabriella Genisi, ancora piacevolmente a Gioia del Colle ospite di
Palazzo Romano Eventi.

Giovedì 6 settembre, alle ore 19,30 in Piazza Rossini, Raffaella Rizzi incontra la famosa scrittrice barese la quale, con la sua proverbiale verve e grande simpatia, intratterrà il pubblico degli amici gioiesi presentando il suo ultimo libro
“La teoria di Camila”
una nuova geografia familiare

spettacolo H24_acasa


Palazzo Romano Eventi meeting, cultura & società Palazzo Romano Eventi
prossimamente
H 24_ ACASA

Uno Spettacolo Sulle Donne Migranti
In attesa di ospitare la sera del 6 settembre in Piazza Rossini la scrittrice Gabriella Genisi,
Il gruppo teatrale “ACASA”
con la collaborazione dell’associazione culturale “OMBRE”
propongono una interessante lavoro teatrale sulla condizione delle badanti e delle colf in Italia; una riflessione su tempo, ricordi e aspettative del lavoro delle straniere nel nostro paese.
Per la regia della dramaturg Valeria Simone e con la partecipazione dell’attrice gioiese Maria Luisa Longo, all’interno delle sale del Palazzo gentilizio gioiese una proposta culturale innovativa ed interattiva, del tutto nuova nel suo genere.
Sabato 15 settembre duemiladiciotto
via Nazario Sauro, 10 Gioia del Colle
Palazzo Romano
Spettacoli H: 18,30 - 20,00 - 21,30
ticket, time & prenotazioni:
ombre.associazione@gmail.com
infotel: 3295411633

domenica 15 luglio 2018

Storie di Piazza 2018 - locandina

L'immagine può contenere: una o più persone e testo

Il tempo di un istante - 11/07/2018 (Enzo Diana)

Il tempo di un istante
rubato dalla noia,
può essere infinito
se quell’istante è gioia;
l’accenno di calore
dal sole del mattino,
rende propenso il giorno
a un più dolce destino;
spazzando quelle nuvole
il vento all’improvviso,
ci regala all’istante
un po’ di paradiso;
è stato per un attimo
per me il sorriso tuo,
ma cercherò l’istante
per sempre amore mio.

Vorrei nascere fiore - 09/07/2018 (Marilena Tritto)

Vorrei nascere fiore
crescere all’ombra dei massi
rimanere in vita su esile stelo
farmi bagnare i fragili petali
da delirante torrente in corsa
dall’acqua gelida che mi toglie il respiro
tutta notte tremare al freddo aspettando la luce del mattino
scrutando con paura i sassi spostati dalla forza della corrente.
A foglie tese come braccia inermi
guardare sempre uno spiraglio di cielo fra le fronde
per vedervi passare un raggio di sole.
E, comunque, sorridere della mia sorte
avere sempre il viso mosso da speranza
godendo l’attesa incerta del mio sogno.

giovedì 14 giugno 2018

La mia presenza - 21/11/2017 (Giuseppe Milella)

LA MIA PRESENZA
Quando i miei passi non carezzeranno più la terra,
mi ritroverai celato in quell’affascinante gioco di colori,
caldi e chiaroscuri custoditi in un tramonto,
nell’allegro volo di una rondine in primavera,
in quelle foglie d’autunno ingiallite dal tempo e trasportate dal vento,
in un flebile raggio di sole che timidamente filtra dalla finestra,
nel lento fruscio delle onde del mare che si perdono in un azzurro infinito.
Avvertimi lungo ogni strada che percorri nel corso della tua vita,
nei miei gesti ormai andati , nelle mie poesie e nel mio ricordo.
Sarà lì nel profondo dei tuoi pensieri e della tua anima, che ritroverai la mia presenza.


domenica 10 giugno 2018

Da sotto il pergolato - 10/03/2018 (Enzo Diana)

Da sotto il pergolato guardo il sole
che sta creando prismi di colore,
il primo pomeriggio è un batticuore
di margherite, glicini e di viole;
seduto all’ombra dolce del patio
socchiudo gli occhi, preso dai pensieri,
tanti gli anni passati e sembra ieri,
rivedo quel bambino che ero io;
c’era qualcuno che ora non c’è più
e c’erano le storie raccontate,
di gnomi e poi di principi, di fate,
la fantasia volava fin lassù;
…e vola ancora la mia fantasia,
quel pergolato è un tuffo nel mio cuore,
scrivendo adesso sfido ogni dolore
col coraggio dell’anima… POESIA.

La mano stanca posa - 11/03/2018 (Enzo Diana)

La mano stanca posa sopra il foglio bianco,
il cuore muto assorbe il suo dolore sterile,
l'occhio si fissa sul delirio vuoto,
la mente insegue ancora un sogno vano.
La mano corre adesso sulle rime,
il cuore ora la segue piano, piano,
l'occhio si desta, vede il suo destino,
la mente si ritempra nel pensiero.
La mano forse sa qual'è il cammino,
il cuore sopravanza il suo domani,
l'occhio si volge indietro, non è invano,
la mente sa, ma impara e cresce ancora.